Gabriele97's Blog

come installare windows 7 RC su una macchina virtuale

Dopo la sbornia dell’RC-Day eccoci ora davanti ad una ISO di 2,35 GB (32-Bit). Vogliamo installarla?

conviene sempre, con i SO non definitivi, come in questo caso windows 7 RC sempre installarli su una macchina virtuale.

io come software scelgo virtual box .

recapitolando …

Oggi vedremo come installare la Release Candidate su una macchina virtuale (VirtualPC in questo caso, ma va bene qualsiasi altro programma simile). Quello che ci serve è un computer con un processore da 1Ghz+, 2 GB di RAM e almeno 20 GB di Hard-disk, la ISO di 7 RC e, come già detto, un qualsiasi programma di virtualizzazione. Partiamo!

1) Aprire il programma di virtualizzazione 

v_inst_001

2) Creare una nuova macchina virtuale

v_inst_002

3) La chiameremo “Windows 7 RC”

v_inst_004

4) Vogliamo impostare manualmente la quantità di RAM..

v_inst_005

5) A 1 GB

v_inst_006

6) Creiamo un nuovo hard disk virtuale

v_inst_007

7) Io l’ho impostato a 20 GB

v_inst_008

8) Abbiamo finito la creazione della macchina virtuale!

v_inst_009

9) Ora dal menù CD scegliamo di impostare come immagine quella di 7 RC

v_inst_010

10) Ecco che si avvia l’installazione.. scegliamo la tastiera italiana

v_inst_011

11) Poi partiamo con l’installazione vera e propria, facendo click su install now!

[scusate pe la mancanza della foto]

v_inst_012

12) Come suggerisce anche Windows 7 ;-)

v_inst_013

13) Accettiamo in contratto di licenza

v_inst_014

14) Vogliamo fare una installazione pulita

v_inst_015

15) Scegliamo l’HD che dovrà ospitare Seven

v_inst_016

16) La copia dei file sarà velocissima

v_inst_017

17) Inizierà l’espansione dei files

v_inst_018

18) E l’installazione delle caratteristiche

v_inst_019

19) Installazione degli aggiornamenti (?)

v_inst_020

20) Ora il computer si riavvierà

v_inst_021

21) Ecco i primi segnali di vita di Seven ;-)

v_inst_022

22) Piccoli aggiustamenti al registro di sistema..

v_inst_023

23) Partono i servizi indispensabili

v_inst_024

24) La fase di installazione pura è finita

v_inst_025

25) Un nuovo riavvio del sistema

v_inst_026

26) Questo punto si commenta da solo..

v_inst_027

27) Inizia la fase di personalizzazione: inseriamo il nostro nome

v_inst_028

28) Se volete, questo è il momento di inserire una password

v_inst_029

29) Inserite qui il vostro seriale ottenuto da Microsoft

v_inst_030

30) Vi consiglio di utilizzare le impostazioni raccomandate

v_inst_031

31) Impostiamo il nostro fuso orario

v_inst_032

32) Scegliamo a che tipo di rete vogliamo connetterci

v_inst_033

33) Finito!

v_inst_034

34) Anche Seven ci da il benveuto ;-)

v_inst_035

35) Ecco che il nostro desktop sta per nascere..

v_inst_036

36) Ancora qualche configurazione…

v_inst_037

37) Ed ecco finalmente il nostro desktop!

v_inst_038

38) E’ proprio la Release Candidate ;-)

v_inst_039

39) Ed ecco infine il consumo di RAM e di spazio su HD!

v_inst_040

40) Abbiamo finito! Incredibile vero? In meno di mezz’ora abbiamo un sistema operativo facile da installare e già praticamente pronto per essere venduto nei negozi!

 

a, dimenticavo, non elimina niente dal pc, perchè installa su macchina virtuale, cioè su un pc che non esiste

1 commento »

  1. ma facendo questo si disinstallano i programmi presenti nel pc?

    Commento di luigi — giugno 29, 2009 @ 6:32 pm


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: