Gabriele97's Blog

Creare pagina dinamiche in PHP

non so se avete mai notato alcuni link che hanno questo stile:

http://www.example.com/invio.php?opzione=stop

o

http://www.example.com/invio.php?opzione=ok

da notare l’ultima parte, invio.php?opzione=…

queste vengono chiamate pagine dinamiche, in cui possiamo mettere diverse pagine in un unico file, in questo caso: invio.php, dove abbiamo 3 pagine diverse:

invio.php?opzione=stop

inio.php?opzione=ok

invio.php

il tutto è molto semplice da fare, basta utilizzare il PHP.

ecco come.

Creiamo un nuovo file php e apriamolo con un editor di testo

iniziamo a scrivere

<?php

iniziamo a creare un paio di variabili, dove la prima sarà l’opzione che ci permette di accedere alle pagine diverse, nell’esempio su c’è ?opzione

possiamo cambiare opzione, inserendo nella variabile quello che vogliamo mettere

$opz=”pagina”;

bene, ora dobbiamo inserire la funzione che ci permette di avere più pagine sullo stesso file, che è:

dentro al case’ ‘ inseriamo in nome della pagina, quindi se opz=pagina, e a quel case ‘ ‘ diamo coco, verrà

?pagina=coco

quindi (codice completo di esempio)

switch($_GET['$opz'])
{
    case 'coco':
    echo "ti trovi in ?$opz=coco";
    break;
    /*notate il break;, esso si metterà quando avremo finito di creare la pagina coco. dopo questo break un'altro case con il nome dell'altra pagina*/
    case 'cici':
    /*ora avremo ?pagina=coco e ?pagina=cici*/
    /*quindi creiamo la pagina cici*/
    echo "ti trovi in ?$opz=cici";
    /*mettiamo il break quando si finisce di creare la pagina*/
    break;
    /*volendo ora possiamo continuare a creare altre pagine, ma come esempio ne bastano due. ma se per esempio, volessimo avere una pagina con ?pagina=... e pure una pagina normale?*/
    /*mi spiego meglio, così abbiamo
    invio.php?pagina=coco
    invio.php?pagina=cici
    e il file che contiene queste pagine è invio.php, e vogliamo anche la pagina
    invio.php
    come? basta usare default dopo il break
    */
    default:
    echo "ora ti trovi in invio.php";
    break;
    //chiudiamo la parentesi della funzione switch quando abbiamo finito
    //e anche il tag php
    }
    ?>

ma che cosa succede se per esempio, apriamo il link invio.php?pagina=cucu ??
cucu non esiste, allora visualizzeremo quello contenuto in default:, cioè il contenuto di invio.php
ecco finito, se non avete capito qualcosa, chiedete pure.
qui, troverete una pagina di esempio con il codice di questa guida.
qui, potete trovare il file php con questo esempio da scaricare e da studiare per capirci meglio.

2 commenti »

  1. Sempre bravo e preciso,alcune volte,ci meravigli,spieghi cose impensabili,l’ho notato scorrendo la lista,a fianco,scusami,gabriele,perchè,non spieghi,come fai tu,cosè un software,perchè non spieghi,come agisce,non
    spieghi cosa e un eseguibile,perchè non spieghi come agisce,che i software occupano pochi kb ,cosà è un bit,insomma le basi minime dell’informatica,forse così potresti chiamare la pagina su questo blog.cioa a
    tutti.peppino.

    Commento di Battagliese Giuseppe — aprile 8, 2012 @ 4:06 am

    • l’articolo è in bozza da un po di settimane, sto facendo il tutto in un unico articolo

      Commento di Gabriele97 — aprile 8, 2012 @ 9:43 am


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: