Gabriele97's Blog

mettere in sesto il proprio windows.

credo che dopo un bel po’ di utilizzo, noterete dei rallentamenti da parte di windows.

per farlo bisognerebbe mettere in sesto windows, per farlo seguite le mie procedure.

con windows vista e 7, è possibile scegliere quali aggiornamenti installare sul vostro pc, li dovete scaricare tutti per farlo, seguitemi.

avviate windows update e cliccate su controlla aggiornamenti

windows update sta controllando e ci sono aggiornamenti disponibili

windows update sta controllando e ci sono aggiornamenti disponibili

alla fine in windows update spunterà

sono disponibile # aggiornamenti importanti

sono disponibili # aggiornamenti facoltativi

cliccate su aggiornamenti importanti e selezionate tutti quelli che ci sono. e fate click su ok a fine pagina.

windows update scaricherà gli aggiornamneti e li installerà.

se vi chiede di ravviare, voi riavviate.

ora cliccate su aggiornamenti facoltativi, e scaricateli tutti tranne i lp e i driver, perché scaricando i driver, per non far andare sudi giri alcune periferiche è meglio non installarle.fate sempre click su ok e se vi chiede di riavvia riavviate.

ora passiamo alla pulizia di file unitili dal sistema.

io uso Ccleaner, è un buon software per pulire i ifile inutili.

avviatelo

finestra principale di ccleaner

finestra principale di ccleaner

scegliete le opzioni da eliminare, come i file temporanei internet e fate click su avvia pulizia.

un altra cosa da eliminare sono i file temporanei del sistema creati in una cartella chiamata temp.

per accedergli velocemente digitate su start, esegui %temp% e date invio

il comando da eseguire

il comando da eseguire

nella cartella che vi si apre, eliminate tutto, se ci sono file che non si possono eliminare non si devono eliminare

la cartella temp

la cartella temp

fatto questo rimane solo un’ultima cosa da fare, deframmentare il disco rigido.

per farlo, se usate windows xp andate su start esegui e digitate cmd e date invio.

nella finestra che si apre scrivete defrag c:\

e attendete la fine del processo.

se invece usate windows vista/7 andate su start – tutti i programmi – accessori ed eseguite il prompt dei comandi come amministatore.

nella finestra che si apre andrete a scrivere defrag c:\

Cattura

deframmentazione

in dos

un altro modo è utilizzare Win Optimizer 2010.

un software di Ashampoo a pagamento. ma nella guida del mio sito spiego come allungare il preiodo di prova.

quindi, una volta finita l’installazione, (in fondo alla pagina ci sarà il link di download), si aprirà la pagina internet di registrazione.

registratevi, e subito dopo controllate la casella e-mail, riceverete, queste e-mail:

quando ricevuta questa, dopo un minuto esatto riceverete un’altra email di con il codice di registrazione.

quindi, avviate Win Optimizer.

inserite il codice ricevuto via mail, e cliccato su ok, si avvierà winoptimizer.

cliccate su scansione completa per iniziare la scansione dei files inutili.

quindi, fare click su avvia ottimizzazione.

se volete ancora liberare un paio di GB, andate in

C:\Windows\Temp\

Cancellate tutti i file che si possono cancellare.

io ho liberato altri 3 GB cancellando questi file

il download di Win Optimizer è qui.

il download di cclaner è qui.

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: