Gabriele97's Blog

Sostituire la Batteria CMOS del proprio PC

Ogni PC ha, per dire, una seconda vita.

Esiste una batteria che tiene in vita il BIOS del nostro PC.

Questa batteria, entra in attività quando il PC è spento, e tiene alimentata la memoria CMOS della scheda madre, che contiene il BIOS. Tenendola alimentata, le impostazioni non si perdono. Quando il PC viene acceso, il flusso di corrente da 3V che parte dalla Batteria viene interrotta, e viene sostituita dalla corrente che riceve la scheda madre dall’alimentatore. Queste batterie, le CR2032 (che vedremmo più avanti) durano massimo 1 Anno, ma la durata può variare in base alle ore di accensione del PC. Chi tiene il PC acceso tutta la giornata (mattina e sera) o tutto il giorno (7/7 giorni), la batteria si esaurisce dopo un paio di anni, perchè viene usata poco. Mentre per chi tiene acceso il PC un paio d’ore, la batteria dura tra i 6 mesi ai 10 mesi.

Quali sono i sintomi di una batteria Scarica:

uno dei sintomi più evidenti, è il reset dell’ora. L’ora che vediamo nella Traybar dei sistemi operativi, e collegata all’ora impostata sul BIOS. noteremo infatti la data portata a quella di fabbrica. Molti utenti, tralasciano questo problema, impostano l’ora e continuano con l’utilizzo del PC, fino ad arrivare al guasto del PC. Per evitare questo problema, bisogna cambiare la batteria non appena è scarica.

Ecco come

la batteria in questione, chiamata Batteria Tampone è questa (la più utilizzata)

lato 1

lato 2

vedremmo più avanti il verso corretto per inserirla.

procediamo:

corichiamo il CASE su un tavolino e apriamolo

individuiamo il vano dove va inserita la batteria, e se è coperto da cavi, liberiamolo per lavorare comodi.

questo è il vano

per levare la batteria, basta premere il gancetto verso l’esterno. più lo spostiamo e più la batteria si alza.

è un po’ difficile (almeno per me :D)

ed ecco il vano pronto ad ospitare la nuova batteria

prendiamo la nuova batteria, e insieriamola

la batteria va inserita a scatto.

il lato che si deve vedere e il lato positivo (+), il negativo (-) si troverà all’interno del vano.

una volta inserito, chiudere il CASE, collegare le periferiche, accendere, sistemare il BIOS impostando le impostazioni che ci interessano, salvare e siete a posto per un altro anno.

2 commenti »

  1. […] [CONTINUA] […]

    Pingback di Sostituire la Batteria CMOS del proprio PC « Gabriele97's Blog — dicembre 4, 2010 @ 11:10 pm

  2. […] il CASE e riaccendi. Sistema l'ora e sei a posto. se ti serve, puoi visitare la guida sul mio sito Sostituire la Batteria CMOS del proprio PC Gabriele97's Blog __________________ Il Fisso: CPU: Intel Core 2 Duo E8400 3Ghz PSU: Non lo So (Futuro: Corsair […]

    Pingback di Data e ora sempre sballata!! - Forum di Tom's Hardware — gennaio 14, 2011 @ 1:50 pm


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: